cinque le italiane al primo turno. Subito Raducanu-Andreescu

Camila Giorgi – Montreal 2021 (foto Twitter @OBNMontreal)

Iga Swiatek Torna a Roma dopo il forfait di Madrid con un solo obiettivo: confermare il titolo del 2021. E’ lei la protagonista più attesa degli Internazionali d’Italia 2022 al femminile, al netto ovviamente delle nostre atlete.

Pronti via, sono cinque le atlete azzurre sorteggiate nel tabellone principale degli Internazionali BNL d’Italia, tre di nella parte alta e due nella parte bassa. Diciamolo subito: non benissimo. Ma andiamo per ordine, entrando nel dettaglio delle sfide, partendo dall’alto del tabellone. Scorrendo con lo sguardo, la prima sfida che riguarda una giocatrice italiana è quella che vede opposta la prima delle tre wild card azzurre, Lucia Bronzetti affrontare Camila Osorio, numero 54 del mondo e recente semifinalista nel torneo di Bogotà. Sarà la cinese Shuai Zhang l’avversaria di Martina Trevisana, numero jolly dovuto; un sorteggio non particolarmente proibitivo per la toscana che però troverebbe al turno successivo la testa di serie numero 3 Aryna Sabalenka. Terza italiana nella parte alta del tabellone, e terza jolly, Elisabetta Cocciaretto che troverà dall’altra parte della rete la campionessa olimpica Belinda Bencic. Poteva andar meglio.

Nella parte del tabellone le altre due italiane in gara: fortunato il sorteggio per Camila Giorgi che sfiderà Ajla Tomljanovic, giocatrice che non attraverso un momento tennistico piuttosto favorevole. Nell’ipotetico turno successivo Camila potrebbe trovare la tunisina Ons Jabeur, giocatrice di spessore e per certi versi con un gioco complementare rispetto a quello dell’azzurra. A completo il quadro delle italiane, ultima giocatrice nel tabellone principale è Gelsomino Paolini che se la vedrà con Jil Teichmann, recente semifinalista a Madrid e cliente piuttosto ostico.

Focalizzando l’attenzione sul resto dei match, colpisce subito l’interessantissimo primo turno tra due vincitrici Slam, Emma Raducanu e Bianca Andreescu ma non solo…Halep/Cornet è partita da seguire con molta attenzione, non solo per l’oggettiva qualità tennistica delle giocatrici, ma anche perché rappresenta la prima uscita della rumena con Mouratoglou allenatore. Ultimo match che ci sentiamo di segnalare è quello tra la vincitrice nel 2021 dell’ATP di Parma , Coco Gauff e la tedesca Angelica Kerber che non ha bisogno di molte presentazioni. Chi ha comprato i biglietti per il primo turno di sicuro non ne sarà pentito.

Tra le assenze spiccano fonte di Barbora Krejcikova, Elisa Mertens, Elina Svitolina e Petra Kvitova.

OTTAVI TEORICI

[1] Swiatek [16] Azarenka
[10] Raducanu – [5] convogliare
[3] Sabalenka – [13] Pegola
[12] Bencic – [7] Collins
[8]Muguruza – [9] Jabeur
[15] Gauff – [4] saccari
[6] Pliskova – [11] Ostapenko
[14] Pavlyuchenkova- [2] Badosa

I PRIMI TURNI DELLE ITALIANE

[WC] Bronzetti-Osorio
[WC] Trevisan-Zhang
[WC] Cocciaretto-Bencic
Giorgi-Tomljanovic
Paolini-Teichmann

INFORMAZIONI SUL TORNEO

  • Tabellone a 64 giocatori (16 prove della serie)
  • 48 giocatori entrati per accettazione diretta
  • 12 qualifiche
  • 5 jolly

Il sito ufficiale del torneo

Copertura televisiva

Come tutti i tornei di categoria Masters 1000, gli Internazionali d’Italia saranno trasmessi in diretta c’è super tennis

Calendario di gioco

Lunedì 9: primo turno
Martedì 10: primo e secondo turno
Mercoledì 11: secondo turno
Giovedì 12: ottavi di finale
Venezia 13: quarti
Sabato 14: semifinali
Domenica 15: finale

Leave a Reply

Your email address will not be published.