DIRETTA/ Cremona Trento (risultato finale dts 112-105) streaming: Tinkle 35 punti

DIRETTA CREMONA TRENTO (RISULTATO FINALE DTS 112-105): TINKLE 35 PUNTI

Il match tra Cremona e Trento termina 112-105 dopo i tempi supplementari. Andiamo a scoprire i realizzatori del match fino ad ora. Cremona: Zacchigna 2, Dime 14, Gallo 8, Tinkle 35, Sanogo 6, McNeace 7, Poeta 17, Juskevicius 23. Trento: Bradford 14, Williams 13, Reynolds 13, Flaccadori 18, Conti 4, Forray 14, Mezzanotte 3, Ladurner 6, Caroline 13, Johnson 4. Cremona vince su Trento dopo una lunga battaglia. (ag. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Cremona e Trento vanno all’intervallo lungo sul 38-44. Andiamo a scoprire i realizzatori del match fino ad ora. Cremona: Dime 6, Gallo 2, Tinkle 13, Sanogo 6, McNeace 4, Poeta 3, Juskevicius 4. Trento: Bradford 5, Williams 2, Reynolds 8, Flaccadori 5, Conti 4, Forray 2, Mezzanotte 3, Ladurner 4. Trento avanti di sei punti su Cremona andata sotto anche nel primo periodo. Vediamo come rientreranno in campo le due compagini dopo l’intervallo. (ag. Umberto Tessier)

DIRETTA CREMONA TRENTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

la direttamente tv Voi Cremona Trento non sarà una di quelle che per questa 30^ giornata di Serie A1 sono trasmessi sui canali della nostra televisione. Sappiamo che questa stagione tutte le gare del campionato di basket sono comunque fornite dalla piattaforma Discovery Plus, che le trasmette in video in streaming diretto essendo emittente ufficiale (sarà necessario sottoscrivere un abbonamento al servizio). Dal momento che ricordare che il portale della Lega, che trovate all’indirizzo www.legabasket.it, troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

LA FINE DI UN’EPOCA?

Nella diretta di Cremona Trento i Vanoli salutano la Serie A1 dopo 13 anni. Ne viene già parlato, ma nel giorno dell’ultima partita vale comunque la pena tornare sull’argomento: sono state stagioni ottime per Cremona, che ha sempre o quasi convissuto con ristrettezze economiche ma ha fatto figure degnissime, costruendo squadre che hanno ampiamente detto la loro. Resterà naturalmente indimenticabile la stagione 2018-2019, quando una Vanoli affidata all’esperta guida di Meo Sacchetti ha conquistato addirittura la Coppa Italia e poi ha raggiunto la semifinale playoff dopo il secondo posto in regular season, arrivando davanti a Venezia – che poi ha avuto la meglio nella serie.

Quella squadra aveva il suo leader in un Luca Vitali forse mai so decisivo (anche se a Brescia si è visto un ottimo giocatore), ma c’era anche un certo Travis Diener che il primo anno a Cremona l’ha giocato insieme al cugino Drake , e questo può osare il discorso sui grandi giocatori che hanno vestito questa maglia, da Darius Johnson-Odom a Jason Rich passando per Ethan Happ. Insomma, una bella epopea e non è detto che sia finita qui: Cremona retrocede in Serie A2 e saluta questa sera il massimo campionato, ma l’anno prossimo lavorerà per tornarci immediatamente. (agg. di Claudio Franceschini)

CREMONA TRENTO: SFIDA DA FINE STADIONE

Cremona Trento raccontare diretto dagli arbitri Beniamino Manuel Attard, Valerio Grigioni e Marco Catani: tutte le ore 19:30 il PalaRadi ospita la partita valida per la 30^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022. Entrambe le squadre salutano la stagione: addio amaro per la Vanoli che dopo 13 anni è costretta alla retrocessione in serie A2scenario che ormai era sicuramente da tempo e che purtroppo rispecchia quanto visto in campo, anche se non tutto di questa annata cremonese è da buttare e possono esserci le base per ripartire di slancio.

Trento richiede non è riuscita a qualificarsi ai playoff, per la prima volta da quando è arrivata in Serie A1: chiaramente si tratta di una delusione quindi è una tappa della transizione ci può stare, non è altro la Dolomiti Energia si è salvata meglio sul velluto e l’anno prossimo la rivedremo lottare per grandi traguardi, almeno questi ci auguriamo. Aspettando ora che la diretta di Cremona Trento prenda il via, facciamo qualche rapida valutazione circa i temi principali che potrebbero emergere da questa serata di fine stagione al PalaRadi.

DIRETTA CREMONA TRENTO: RISULTATI E CONTESTO

Cremona Trento rappresenta la classica partita di fine stagione: un match che haben poco da dire, anche se naturalmente possiamo aspettarci che ci sarà un po’ di emozione nel saluto che la Vanoli dovrà tributare al PalaRadi, e viceversa. Cremona torna in serie A2, ma la sua epopea è stata splendida; adesso si tratterà di ricostruire e provare a riprendersi subito, o comunque in tempi brevi, il campionato massimo perché questa società ha contribuito a scrivere a pagine importanti nel basket italiano, e comunque è sempre stata amministrata con lungimiranza, attenzione e passione dalla proprietà.

Così anche Trento, che però quest’anno non ha saputo trovare il passo giusto: lo ha fatto ad un certo punto, ma la sensazione è che abbia pagato oltre la misura la formula allungata di una Eurocup in cui ha vinto una sola partita, e questo chiaramente abbia influenzato sull’andamento di un campionato che nelle settimane ultime si è trasformato in una difficile corsa per mantenere la categoria. Cosa che Trento, ripetiamo, ha fatto in maniera brillante ma è chiaro che visto il passato questo sia un semplice contentino; così l’Aquila dunque dovrà ripartire da basi solide, se non altro in questa stagione è arrivato il ritorno in Coppa Italia (dopo sei anni) e allora questo può ad alzare leggermente il voto all’annata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leave a Reply

Your email address will not be published.